Eros

Dunque in principio fu Caos; poi subito
Gea dall’ampio seno, per sempre sicura dimora di tutti
gli immortali che possiedono la vetta dell’Olimpo nevoso
e il Tartaro tenebroso negli abissi della terra dagli ampi cammini,

stampa

quindi Eros, il più bello tra gli dei immortali,
che scioglie le membra e di tutti gli dei e di tutti gli uomini
doma nei petti la mente e l’assennato consiglio.

Annunci

There are no comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: