Vero è vero.

Sospendo –momentaneamente– la trascrizione del sommario dell’Odissea per discutere il seguente argomento, così da correggere una diffusa prospettiva strabica (1):

La verità è la configurazione di tutte le proposizioni vere; queste proposizioni sono molteplici; non per questo la verità è molteplice giacché essa è una; l’unicità della verità è dimostrata incontrovertibilmente dalla sua consustanzialità (2) che consiste nella tautologia vero è vero (4).

Cane è cane, e Gatto è gatto non sono due distinte bensì un’unica verità; quante più proposizioni verificate la fragilità della natura umana riesce a raccogliere, tanto più essa si avvicina all’unicità autentica della verità;  è necessario saper distinguere il metodo dalla sostanza (3).

In questo senso reinterpreto l’irritante esposizione di verità ultima che Russell  introduce dubbiosamente nella prolusione al Tractatus di Wittgenstein.

(1) Sebbene lo strabismo sia configurabile come un attributo mitico divino, qui il contesto è differente, non ha nulla a che spartire con la prospettiva Protagorica Homo mensura, perché è all’eco del paradosso equestre senofaneo che ci si potrebbe, se mai, riferire.
(2) Fuori da ogni contesto cristologico o teologico.
(3) In sintonia con le argomentazioni di Sir Karl Raimund Popper.
(*) Nota alle note: queste note verranno rimosse dal testo quanto prima.

Addenda del 3 settembre 2010, ovvero: Riflessione su una conseguenza della unicità ed unità della verità.
La dimostrata unità ed unicità della verità comporta un impegno che ogni uomo saggio o d’esperienza -intendo dire che anche i validi empiristi non possono esimersi come già i più notevoli empiristi del passato hanno in grande numero fatto- deve mantenere: ridurre ognicosa all’unita.
Questo è un compito tra i più faticosi e difficili perché la pulsione centrifuga -il potere e la forza di Discordia (Νεικος, Κοτος, Πόλεμος) potrei dire con termine presocratico- si rigenera con ed in ogni generazione.

Addenda del 20 febbraio 2011, ovvero: La tautologia logica (4) non si applica, come è di tutta evidenza, alla proposizione falso è falso.

Annunci

There are no comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: